Cotoletta di fesa di Vitello

360 gr.

15,00

[€ 41.66 al kg]

Taglio di carne ricavato dalla fesa di Vitello. La fesa è la parte interna della coscia, ha una forma triangolare ed è il taglio più grande della parte posteriore dell’animale, nonché uno dei tagli più magri e più teneri.
Preparata con Parmigiano, sale, pepe, pan grattato e uovo pastorizzato. Confezione n.2 pezzi da gr.180 cad.

Questo prodotto vale 15 punti Lem!
COD: EECO500.1 Categoria:

Vitello

Carne tenera e saporita, povera di grassi e facilmente digeribile. Ha un basso contenuto di sodio e si presta alle più svariate preparazioni.

Ingredienti

Fesa di vitello a fette, uova pastorizzate, pane grattuggiato (farina di tipo 02, sale), parmigiano (latte, sale, caglio), sale.

Cotoletta di fesa

La fesa è la parte interna della coscia, ha una forma triangolare ed è il taglio più grande della parte posteriore dell’animale, nonché uno dei tagli più magri e più teneri. La cotoletta in Italia trova la sua massima espressione in Lombardia con la cotoletta alla Milanese e in Emilia con la cotoletta alla Petroniana tipica di Bologna.
Si consiglia di abbinarla a delle gustose patate al forno o fritte, degli spinaci saltati al burro o del cavolo cappuccio condito con aceto, olio e senape antica.
Come abbinamento enologico consigliamo un vino bianco strutturato come un Trebbiano D’Abruzzo.

In particolare la fesa di vitello è un taglio consigliato quando si decide di seguire una dieta ipocalorica che includa anche tanto sport, perché è un taglio magro e contiene poche calorie e pochi grassi ma dà tanto nutrimento, è ricco di proteine e ha un’alta digeribilità.

Confezionamento

Sottovuoto

Metodo e tempo di conservazione

In frigo tra 0°C e +4°C, 7 giorni dalla data di confezionamento. Prodotto di carne fresca è possibile congelarla.

Modalità di consumo

Previa cottura

Valori nutrizionali per 100 g

Energia 690 Kj
Calorie 166 Kcal
Grassi 12,3 g
di cui acidi grassi saturi 5,2 g
Carboidrati 5,2 g
di cui zuccheri 0,38 g
Proteine 13,41 g
Ceneri 0,38 g
Sale 1,50 g

Piano Cottura – Cotoletta alla Milanese

In una padella di acciaio versa il burro chiarificato e portalo a 160 gradi (usa un termometro a sonda o uno stuzzicadenti per capire se il burro è arrivato a temperatura).
Friggi le cotoletta da ambo i lati fino a completa doratura. Rimuovi la cotoletta dal fuoco e asciugala con carta assorbente.
Servila a tavola calda con un contorno in abbinamento a piacimento e la sua immancabile fetta di limone.

Recensioni del cliente

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.

Recensisci per primo “Cotoletta di fesa di Vitello”

Usa uno dei tipi di file consentiti: jpg,png.

    cotoletta vitello
    Cotoletta di fesa di Vitello
    15,00

    Codice sconto 10%
    per i nuovi iscritti

    Iscriviti alla newsletter

    Ricevi le promozioni e i consigli di cottura riservati ai nostri iscritti!

    /
    Privacy*