Costata 3 coste lavorazione Argentina

2.50 kg.

5 su 5 in base a 1 di valutazione del cliente
(1 recensione cliente)

110,00

[€ 44.00 al kg]

Taglio di carne ricavato dalla parte posteriore dell’animale: comprende l’area dietro la spalla, dalla prima costola in avanti – e comprende alcuni dei muscoli più teneri di tutto l’animale. La costata è scalzata e si presenta come la cote de boeuf, con un peso di circa 2,5-2,7 Kg. Si consiglia di accompagnarla con un’indivia belga grigliata condita con panna acida, e di abbinarla a un vino rosso di grande struttura come un Amarone o un Barolo.

Questo prodotto vale 110 punti Lem!
COD: EECO526.1 Categoria:

Bovino Selezionato

Lem Carni, forte della sua cinquantennale esperienza nel mondo delle carni bovine, ha selezionato una linea di Bovini legata a delle caratteristiche peculiari di gusto, morbidezza e sapore unici.

Costata

La Costata è un taglio nobile che si ricava dalla schiena del bovino. La scelta della materia prima gioca un ruolo di primaria importanza: razza, allevamento, marezzatura e alimentazione sono parametri fondamentali da considerare in fase di selezione.
Per esaltare le caratteristiche organolettiche della Costata LEM si consiglia di condirla con sale in scaglie e un ottimo Olio Extravergine Italiano, e di accompagnarla con un contorno di patate al Forno o alla Brace condite al momento con lo stesso Olio Extravergine utilizzato per la Costata, sale ed erbette fini battute al coltello: massima semplicità e gusto!
Completa con un abbinamento enologico super classico: un vino rosso, di corpo e con una gradazione medio alta.

Esiste anche un tipo di costata chiamata Costata a 3 coste o anche – negli Stati Uniti – Prime Rib. Corrisponde alla costata di manzo, comprende l’area dietro la spalla, dalla prima costola in avanti – e comprende alcuni dei muscoli più teneri di tutto l’animale.
Si consiglia di accompagnare la Costata a 3 coste con un’indivia belga grigliata condita con panna acida, e di abbinarla a un vino rosso di grande struttura come un Amarone o un Barolo.

Ingredienti

Solo carne fresca.

Confezionamento

Sottovuoto

Metodo e tempo di conservazione

In frigo tra 0°C e +4°C, 12 giorni dalla data di confezionamento. Prodotto di carne fresca è possibile congelarla.

Modalità di consumo

Previa cottura

Valori nutrizionali per 100 g

Energia 652 Kj
Calorie 156 Kcal
Grassi 7,9 g
di cui acidi grassi saturi 3,4 g
Carboidrati 3,4 g
di cui zuccheri 0,25 g
Proteine 20,91 g
Ceneri 0,25 g
Sale 0,175 g

Grill / Barbecue

Rimuovi il grasso in eccesso con un coltello affilato e condisci con un “Rub” a base di sale, pepe e aglio in polvere.
Se ne hai la possibilità, utilizza una ciminiera di accensione per ottenere una temperatura del carbone più omogenea. Diversamente, accendi il carbone mantenendolo raggruppato in un punto. Appena il carbone sarà ricoperto da un leggero strato di cenere (ci vorranno circa 20 minuti) distribuiscilo nel braciere.
Prepara le braci per una “cottura diretta” (braci sotto la griglia) tenendo una “zona di sicurezza” (senza braci) sul braciere del tuo Grill/Barbecue.
Chiudi il coperchio, regola le ventole di areazione e stabilizzalo a 130-140 gradi.
Posiziona la costata a 3 coste in corrispondenza della zona di “cottura indiretta”.
Si consiglia una cottura media: cuoci per 2 ore e mezza.
Per una cottura ancora più precisa, utilizza un termometro a sonda digitale: la cottura della tua costata a 3 coste sarà perfetta al raggiungimento di 58 gradi al cuore*.
Rimuovi la costata a 3 coste dal fuoco spostandola su un tagliere, attendi 10 minuti per fare ridistribuire i succhi e tagliala con un coltello affilato.

Piano Cottura / Forno

Rimuovi il grasso in eccesso con un coltello affilato e condisci con olio extravergine, un trito di erbette fresche, sale e pepe.
Preriscalda il forno ventilato a 140 gradi, metti una leccarda contenente acqua nella parte bassa del forno e inserisci la costata a 3 coste sulla griglia di cottura.
Si consiglia una cottura media: cuoci per 2 ore e mezza.
Per una cottura ancora più precisa, utilizza un termometro a sonda digitale: la cottura della tua costata a 3 coste sarà perfetta al raggiungimento di 58 gradi al cuore*.
Rimuovi la costata a 3 coste dal forno spostandola su un tagliere, attendi 10 minuti per fare ridistribuire i succhi e tagliala con un coltello affilato.

*Puoi misurare la temperatura con un qualsiasi termometro a sonda digitale, posizionandolo al centro del taglio di carne e attendendo qualche secondo per una lettura accurata. Nel caso in cui non ne fossimo muniti, nessun problema: basta seguire le indicazioni relative al tempo di cottura per lato.

Recensioni del cliente

Valutata 5 su 5 stelle
1 recensione
4 stelle 0 0 %
3 stelle 0 0 %
2 stelle 0 0 %
1 stella 0 0 %

1 recensione per Costata 3 coste lavorazione Argentina

    Aggiungi una recensione

    Usa uno dei tipi di file consentiti: jpg,png.

      costata
      Costata 3 coste lavorazione Argentina
      110,00

      Codice sconto 10%
      per i nuovi iscritti

      Iscriviti alla newsletter

      Ricevi le promozioni e i consigli di cottura riservati ai nostri iscritti!

      /
      Privacy*